Parla con la Vergine

Parla con la Vergine
Chiedete, lasciate un messaggio, una preghiera, un racconto. Scrivi qui la tua preghiera da lasciare ai piedi della Madonnina

domenica 30 marzo 2014

Per la protezione del giorno

O Signore, nostro Padre celeste,
onnipotente ed eterno Iddio,
che ci hai accompagnati
con la tua protezione fino all'inizio
di questo nuovo giorno,
difendici durante
tutta questa giornata
con la tua grande potenza;
e concedici che in questo giorno
noi non cadiamo nel peccato,
nè incorriamo in pericolo alcuno;
ma che tutto il nostro operare,
stabilito dal tuo volere,
possa essere giusto ai tuoi occhi.
Per Gesù Cristo, nostro Signore.
Amen.

venerdì 28 marzo 2014

Madonna Miracolosa

Madonnina Miracolosa, sono qui ai tuoi piedi
per ringraziarti di ogni piccolo istante della
mia vita, per tutte le gioie, le speranze,
i progetti futuri, il mio avvenire.
Volgi sempre il tuo sguardo su di me,
continua a farlo; sostieni il mio percorso
che con sacrifici e stenti riesco a tracciare.
Tu Vergine Santa, ti prego fai in modo di
allontanare da me il male e tutto ciò
che lo circonda, illumina la mia strada con
il tuo intenso profumo di rose e indicami sempre 
quella corretta. O Maria innalzo a te
questa preghiera, portala a tuo figlio
nostro Signore Gesù.

Preghiera per i comunicatori

Signore di tutte le nostre speranze,
tu sei il Vivente, colui che ha vinto la morte,
e ha mandato il suo Spirito per far nuove tutte le cose.

Tu guidi i passi di tutti gli uomini e di tutte le donne
che camminano sui sentieri della storia;
e sostieni l’impegno di tutti coloro
che partecipano all'opera creatrice
e rinnovatrice dell’universo.

Noi ti offriamo, Signore,
le gioie e i successi di tutti i tuoi figli,
impegnati nei vari ambiti del comunicare,
ti presentiamo il loro indefesso cercarti,
per poterti annunciare
con verità, giustizia, libertà e amore.

Guida tu, Signore, chi nei vari areopaghi
apre nuovi orizzonti di speranza, di vita vera,
di solidarietà, di comunicazione e comunione.

Noi guardiamo con fiducia al nuovo mondo
che ci chiami a costruire con il nostro lavoro
di comunicatori del tuo Vangelo,
e ti preghiamo di dare ali al nostro impegno,
per poter concorrere efficacemente
a ricomporre il mondo in pace e unità.

E tu, Dio di salvezza, d’amore e di speranza,
avvolgi tutti gli uomini e tutte le donne che ti cercano
nel tuo tenerissimo abbraccio di Padre.

Invochiamo lo Spirito su tutti i Comunicatori
Contempliamo, Signore, la Chiesa nascente,
che tu hai fatto crescere nel silenzio
e nella preghiera del Cenacolo,
dove gli Apostoli, con Maria madre di Gesù,
invocavano lo Spirito Santo.
Fallo discendere su tutti i Comunicatori,
e concedi anche a noi, con il trascorrere dei giorni,
di fiorire in sapienza, maturità spirituale,
prudenza, senno, virtù, grazia e merito.
Riempi i nostri cuori d’amore e slancio apostolico.
Lo Spirito, che ha presieduto nel Cenacolo
alla fondazione della Chiesa,
è stato presente anche al nascere e al crescere
delle nostre comunità;
lo stesso Spirito formi le nostre menti,
ci aiuti a comprendere e comunicare la Parola che salva
e tutte le cose nuove che lui solo sa suscitare;
ci renda capaci di una vitalità feconda,
di una creazione nuova, creazione di comunicatori
che non scrivono sulla carta, ma nei cuori,
intingendo la penna nel suo Spirito,
per concorrere a rinnovare il mondo.
Ci doni, il divino Spirito, unità, fede viva,
speranza operosa, amore senza fine e vera santità,
operi, ancora una volta in ognuno di noi
e nelle nostre comunità le sue meraviglie,
rendendoci, con il Padre, conformi all'immagine
del Figlio suo Gesù Cristo.

domenica 23 marzo 2014

Papa Francesco noi ti aspettiamo qui ...

Sua Santità, sono l'amministratore di questo sito e il proprietario di questa Madonnina. Le scrivo due semplici righe per esprimere un desiderio (il mio e quello di centinaia e centinaia di persone che giornalmente mi chiedono di contattarla) chiedendo con umiltà, sempre li dove fosse possibile, 
di poter venire a visitare questo sito religioso che da tre anni a questa parte è diventato un punto di riferimento e di preghiera per migliaia di fedeli. Sarei veramente felice di poter avere la Sua benedizione, la Sua approvazione e soprattutto ne sarei entusiasta per aver reso felice moltissima gente che soffre e che vive momenti particolari. Spero possa leggere questo messaggio, con tutto il cuore e tutto l'affetto Filippo.

sabato 22 marzo 2014

Signore Gesù grazie

Grazie per tutto il sostegno che ogni giorno mi doni,
senza la tua presenza nella mia vita, tutto sarebbe inutile e senza senso.
Grazie per tutto quello che ho dovuto affrontare,
per i momenti difficili e per i miei umili sforzi 
senza il tuo sostegno avrei mollato.
Grazie per tutte le gioie inaspettate, 
solo affidando a te i miei sacrifici sono stati da te ricompensati.
Grazie per tracciare il mio cammino
solo sentendoti accanto posso continuare a lottare
Signore Gesù grazie ...

giovedì 20 marzo 2014

Aspettando il giorno dedicato alla Madonna Miracolosa


RIVIVI L'EMOZIONE DI QUEL GIORNO NEI VARI ANNI 
FESTA DELLA MADONNA MIRACOLOSA 

PREGHIERA PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA'

Maria, Madre dolcissima e Mamma nostra,
ti voglio presentare tutte quelle famiglie
che vivono momenti di difficoltà e di crisi.
Mamma cara,
hanno bisogno della tua serenità
per potersi comprendere,
della tua tranquillità per poter dialogare,
del tuo amore per consolidare il loro
e della tua forza per ripartire.
I loro cuori sono stanchi
e distrutti dalle situazioni quotidiane,
ma davanti al tuo Figlio avevano detto:
"Sì, nella buona e cattiva sorte, in salute e malattia".
Dona l'eco di quelle parole, accendi la luce ormai spenta
per ridonare il giusto equilibrio a questa tua famiglia.
Regina delle famiglie, li affido a te.

domenica 16 marzo 2014

Preghiera dell'apostolo

O Dio, Preghiera apostolo
aiutami nel bene che voglio compiere nel tuo nome,
perché da solo non posso niente.
Rimani con me!
Infondi nel mio cuore ciò che io desidero
comunicare al cuore di ogni uomo.
Dona persuasione alle mie labbra,
verità alla mia voce,
prudenza alle mie esortazioni,
pazienza alla mia attesa,
e fa che la tua grazia illumini il fratello
che si incontra con me.
Benedici il mio apostolato,
del quale non voglio attribuirmi alcun successo.
So che sono uno strumento indegno
e che da solo sono niente,
ma so che tutto è possibile
se tu sei con me.
Amen.

mercoledì 12 marzo 2014

Come posso rendere più significative le mie preghiere?

“Quando sei sotto pressione a scuola, al lavoro, con gli amici e in famiglia, a volte ti dimentichi della persona più importante: Dio”.

“PREGATE incessantemente”. “Siate costanti nella preghiera” “Le vostre richieste siano rese note a Dio”. Se sei cristiano, probabilmente conosci bene queste scritture e ti rendi conto che la preghiera è la più sorprendente forma di comunicazione.  Pensa: in qualunque momento del giorno e della notte puoi parlare con nostro Signore Gesù; la Bibbia dice: “Egli ci ascolta” La preghiera è come una porta che puoi aprire in qualunque momento. Eppure molti giovani diranno di non farlo così spesso e così liberamente come dovrebbero. Se è così anche per te, non arrenderti! Hai già identificato il problema e ti sei già posto un obiettivo. Ora ti manca soltanto la chiave per aprire quella porta. Se la porta della preghiera sembra chiusa, usa le chiavi che trovi nella Parola di Dio, la Bibbia. Il Padre Celeste ci ama e vuole che comunichiamo con Lui tramite la preghiera.  Quando preghiamo, dovremmo dire al Padre Celeste ciò che sentiamo nel nostro cuore. Non dobbiamo ripetere parole o frasi insignificanti.  Grazie alla preghiera sincera e sentita, possiamo sentire la vicinanza del nostro Padre Celeste. 

Leggi gli articoli più significativi sull'importanza della preghiera:
Come sentire la presenza della Madonna?
L'unico metodo per comunicare con Gesù
Qual è il modo più appropriato di pregare?

sabato 1 marzo 2014

PREGHIERA DEGLI ARTISTI

O Signore della bellezza, Onnipotente Creatore di ogni cosa,
Tu che hai plasmato le creature imprimendo in loro l’impronta mirabile della tua gloria, Tu che hai illuminato l’intimo di ogni uomo con la luce del tuo volto, volgi su noi lo sguardo e abbi pietà di noi, della nostra debolezza, della nostra povertà, volgi i tuoi occhi sul nostro lavoro, sulle nostre fatiche di ogni giorno,
guardaci, siamo gli artisti, i tuoi artisti. Siamo pittori, scultori, musicisti, attori, poeti, danzatori, siamo i tuoi piccoli che amano vivere sulle ali della poesia per poterti stare più vicino, e per aiutare i fratelli a guardare più in alto nel tuo cielo e più in profondità, nel loro cuore. Perdonaci se siamo fragili e incostanti, ma siano uomini, donaci la tua forza, quella che scopriamo nella tua Parola, quella che sentiamo nella tua grazia, quella che riceviamo dalla tua Eucaristia, da quel pane spezzato che è comunione, fraternità e gioia. Ti preghiamo per noi, per tutti gli artisti, per il mondo distratto, fa’ che possiamo aiutare tutti gli uomini a scoprire qualcosa di Te, attraverso la nostra arte. La nostra vita sia un canto di lode alla tua bellezza e le nostre opere i raggi luminosi che illuminano le strade degli uomini. Donaci il tuo perdono e la tua benevolenza, donaci il tuo Spirito di sapienza e di bellezza, ispiraci con il tuo amore e la tua grazia, e donaci ali stupende affinché con l’arte ci innalziamo fino a te. Te lo chiediamo per Gesù Cristo, Signore e fratello nostro. Amen

Due bellissimi brani scritti e cantati da un artista devoto alla Vergine Maria.
Un grazie a L.D.R. per aver donato questi pezzi al sito della Madonnina Miracolosa. CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL BRANO "A Maria"
CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL BRANO "E Maria cantò"