Parla con la Vergine

Parla con la Vergine
Chiedete, lasciate un messaggio, una preghiera, un racconto. Scrivi qui la tua preghiera da lasciare ai piedi della Madonnina

venerdì 17 maggio 2013

Canti Religiosi: Su ali d'aquila

TESTO DEL CANTO
Tu che abiti al riparo del Signore
e che dimori alla sua ombra
di al Signore mio Rifugio,
mia roccia in cui confido.

E ti rialzerà, ti solleverà
su ali d'aquila ti reggerà
sulla brezza dell'alba ti farà brillar
come il sole, così nelle sue mani vivrai.

Dal laccio del cacciatore ti libererà
e dalla carestia che ti distrugge
poi ti coprirà con le sue ali
e rifugio troverai.

E ti rialzerà...

Non devi temere i terrori della notte
né freccia che vola di giorno
mille cadranno al tuo fianco
ma nulla ti colpirà.

E ti rialzerà...

Perché ai suoi angeli da dato un comando
di preservarti in tutte le tue vie
ti porteranno sulle loro mani
contro la pietra non inciamperai.

E ti rialzerò, ti solleverò
su ali d'aquila ti reggerò
sulla brezza dell'alba ti farò brillar
come il sole, così nelle mie mani vivrai.

Cosa dice il testo?
Nato all'interno del Rinnovamento dello Spirito dalla penna di padre Jan Michael Joncas, il testo del canto "Su ali d'aquila" è un riadattamento del salmo 90. Nelle parole scandite dal salmista, troviamo in tutto il salmo una espressione ripetuta di fiducia, di forza e pace nel Signore su quello che la vita ci aspetta. La vita non sempre è gentile con noi, a volte dovremo affrontare i nemici, i malefatti, le carestie, ma i giusti sanno che il Signore è la roccia e il rifugio su cui confidare. La vera chiave di lettura di questo salmo però rimane la fede, la fiducia nel Signore, perché i nemici a volte potranno in contrasto con quanto dice il salmo far vacillare il tuo corpo, le tue membra ma non la tua fede poiché li a proteggerti ci sarà sempre il Signore con i suoi angeli. Ci è piaciuto molto il richiamo al simbolismo dell'aquila, pubblicato nel sito Animatamente. L'aquila è il più grande degli uccelli e vola sovrana trasportando  gli eletti in cielo. E' un rapace temibile ma anche molto attaccato alla prole fino al punto da sacrificarne la vita. Nel tempo la tradizione cristiana lo ha identificato nella figura di Cristo.

1 commento:

  1. Meraviglioso canto.....non solo per la mia fede....speranza...ma ci sono parole che dedico a una cara persona defunta perché le giungano di conforto .... perché pensando all' aqula sono certa che il Signore mette anche a noi le ali per raggiungerLo.....

    RispondiElimina

Lascia commento, una frase, un parere, una riflessione a questo articolo. Scrivi ciò che pensi ...