Parla con la Vergine

Parla con la Vergine
Chiedete, lasciate un messaggio, una preghiera, un racconto. Scrivi qui la tua preghiera da lasciare ai piedi della Madonnina

mercoledì 16 maggio 2012

SPECIALE SAN PADRE PIO



Padre Pio nacque il 25 maggio 1887, alle cinque del pomeriggio, nel quartiere Castello di Pietrelcina, a pochi chilometri da Benevento. Era il quarto dei sette figli di Grazio Forgione e Giuseppa Di Nunzio, poveri e semplici contadini che vivevano in una casetta di tre stanze con soffitto di canne ed avevano un lembo di terra in contrada Piana Romana. Al nuovo arrivato in casa Forgione venne dato il nome di Francesco, per antica devozione di mamma Peppa al Santo di Assisi.

La casa natale di Padre PioFrancesco trascorse l'infanzia e l'adolescenza impegnandosi in piccoli lavori agricoli e portando al pascolo le pecore. Dal direttore spirituale sappiamo che fin dalla tenera età di 5 anni ebbe le prime estasi e desiderò di consacrarsi totalmente a Dio. Subì anche le prime vessazioni diaboliche e iniziò ad infliggersi le prime penitenze corporali.Il giovane Francesco fece gli studi ginnasiali privatamente, con i soldi che il padre inviava dall'America dove era emigrato come tanti suoi conterranei. All'età di 15 anni maturò la decisione di farsi frate nell'ordine dei minori cappuccini, confortato anche dal consiglio del parroco, don Salvatore Pannullo. Il 2 gennaio 1903, non ancora sedicenne, entrò nel convento dei Cappuccini a Morcone (Benevento) e il giorno 22 indossò il saio francescano col nome di fra' Pio. Nel 1904, dopo un anno di noviziato, pronunciò la sua consacrazione e all'inizio del 1907, nel convento di S.Elia a Pianisi (Campobasso), emise i voti di professione perpetua. Lo attendevano ora sei anni di studio per diventare sacerdote. Li trascorse in conventi diversi: S.Marco la Catola, Serracapriola, Montefusco e Benevento, dove ricevette gli ordini minori e il suddiaconato.Fra' Pio si sottoponeva a severissime penitenze che, unite al forte impegno nello studio, furono la causa di una grave malattia diagnosticata come "broncoalveolite all'apice sinistro", che richiedeva vita all'aria aperta e riposo. Per tale motivo nel maggio 1909 gli fu concesso di trascorrere un periodo di convalescenza a Pietrelcina. Ma anche nel suo paese natale continuava a star male ed era tanto prostrato che gli fu accordato il permesso di essere ordinato sacerdote prima del compimento dei regolamentari 24 anni d'età. Così il 10 agosto 1910, nel Duomo di Benevento, ricevette la consacrazione sacerdotale e il giorno 14 celebrò la sua prima Messa a Pietrelcina.Il giovane fra' Pio era continuamente perseguitato dagli attacchi dei demoni che egli chiamava "cosacci" e dovunque andava lo seguivano per tormentarlo. Se li portò anche nel convento di Venafro, dove era andato ad imparare Sacra Eloquenza. Qui Padre Pio venne assalito da febbri altissime e forti emicranie; per una ventina di giorni l'unica cosa che riuscì ad ingerire fu l'ostia consacrata.A febbraio del 1916 venne mandato nel convento di Sant'Anna a Foggia, dopo anni di spola tra Pietrelcina e una decina di conventi alla ricerca di un posto benefico per la sua salute. Ma anche a Foggia Padre Pio seguitò a star male: vomito, sudorazioni improvvise, capogiri, febbri altissime. La notte, poi, dalla sua cella provenivano terrificanti rumori che si concludevano con un boato tale da scuotere i muri e terrorizzare i confratelli. A Padre Benedetto disse poi che era il diavolo il quale, non potendo vincere, per la rabbia "scattiava".Per sfuggire all'afosa calura estiva di Foggia, Padre Pio a luglio del 1916 giunse per un breve soggiorno nel convento di San Giovanni Rotondo, piccolo paese sul versante meridionale del Gargano. Il clima si rivelò salutare ed egli vi resterà cinquantadue anni, fino alla morte.Padre Pio riceve le stimmateLa sera del 5 agosto 1918 subì la "trasverberazione" del cuore e nella mattina di venerdì 20 settembre, nel coretto della chiesa di Santa Maria delle Grazie, ricevette le stimmate che portò fino alla morte con sofferenza fisica e morale, in quanto quei segni esterni gli erano di "una confusione e di una umiliazione insostenibile" perché non si riteneva degno di tale similianza al Redentore. Altri doni carismatici ricevette da Dio per accreditare la sua missione di santificazione: la profezia, le bilocazioni, la scrutazione dei cuori, gli effluvi odorosi.San Giovanni Rotondo divenne ben presto meta di pellegrinaggi di fedeli che accorrevano al convento per avere dal frate stigmatizzato aiuto, consiglio, guida spirituale. Per Padre Pio cominciò una frenetica attività: fino a sedici ore al giorno di confessioni, migliaia di lettere con richieste di grazie, visite continue di persone anche autorevoli.Tra gli uomini di Chiesa si vennero a delineare due schieramenti: da una parte v'era chi guardava con simpatia ed ammirazione a Padre Pio; dall'altra parte, invece, si trovavano coloro che diffidavano del Cappuccino. Dal 1923 al 1933 Padre Pio fu sottoposto ad una serie di restrizioni personali e di inibizioni di attività. Venne privato dei direttori spirituali, gli fu ordinato di non confessare e di non celebrare la Messa in pubblico, di non rispondere alle lettere dei fedeli. Erano punizioni durissime che Padre Pio umilmente accettò, dichiarando:"Sono figlio dell'ubbidienza".L'ospedale Casa Sollievo della SofferenzaMa a San Giovanni Rotondo i fedeli continuavano ad affluire sempre più numerosi e grazie alle loro offerte e alla carità di molti, il 19 maggio 1947, alla vigilia del 60° compleanno di Padre Pio, fu posta la prima pietra per la costruzione della "Casa Sollievo della Sofferenza" che rappresenta tuttora uno dei più moderni ed efficienti ospedali europei. Il 1° luglio 1959 venne consacrato il nuovo Santuario di S. Maria delle Grazie, eretto a fianco dell'antica e ormai insufficiente Chiesa del Convento.Tanto sconfinato era l'amore di Padre Pio per la Madre celeste, che trascorse la vita stringendo fra le mani la corona del S. Rosario e raccomandando tale preghiera ai suoi figli spirituali quale arma infallibile contro il male.Il 22 settembre 1968, giunto ormai all'età di 81 anni, al termine della celebrazione della S. Messa per la ricorrenza del cinquantenario del doloroso dono delle stimmate, venne colto da malore e durante la notte, alle ore 2.30 del 23 settembre, cessò di vivere.

Le più belle frasi di SAN PIO
  • Ho tanta confidenza in Gesù, che se anche vedessi l'inferno aperto dinanzi a me, mi trovassi sull'orlo dell'abisso, non diffiderei, non dispererei, confiderei in lui.
  • Ogni giorno è un giorno in più per amare, un giorno in più per sognare, un giorno in più per vivere.
  • Sii amante e praticante della semplicità e dell'umiltà, non curarti dei giudizi del mondo, perché se questo mondo non avesse qualcosa da dire contro di te, non saresti veramente servo di Dio. L'umiltà e la carità vanno di pari passo. L'una glorifica mentre l'altra santifica. L'umiltà e la purezza dei costumi sono ali che elevano fino a Dio e quasi divinizzano. Perciò sii sempre e in tutto umile, serbando sempre gelosamente la purezza del tuo corpo e del tuo cuore.

ULTIMA MESSA DI PADRE PIO - 22 SETTEMBRE 1968 -

FUNERALI DI PADRE PIO A S.GIOVANNI ROTONDO

RIESUMAZIONE CORPO DI PADRE PIO
RIESUMAZIONE CORPO DI PADRE PIO
Tumulato il 27 settembre del 1968 e dopo quarant'anni dalla sua morte, dal 24 aprile 2008 al 23 settembre 2009 a San Giovanni Rotondo è stata esposta la salma di Padre Pio, all'interno di una teca di cristallo costruita appositamente
ESPOSIZIONE E VENERAZIONE CORPO DI PADRE

RIESUMAZIONE CORPO DI PADRE PIO

Preghiera a Padre Pio
Beato tu. Beato tu. Beato tu.
Beato tu Padre Pio.
Beato tu con le tue parole.
Stimmate. Sofferenze.
Beato tu che per tua intercessione a
Dio Onnipotente
Guarisci l'essere umano.
Beato tu Padre Pio hai ridato
Salute all'umanità.
Beato tu nel 2000
Hai ridato fede all'umanità.
Beato tu con la Pace fra gli uomini
Hai vinto l'Amore fra i Popoli
Beato tu e Gloria nell'alto dei cieli e in terra
Salva la via all'Essere per arrivare puri al
Cospetto del Signore
Beato tu con le parole del Verbo
Che hai detto ai giovani. fa che
Ci sia la Speranza di un Mondo migliore
Padre Pio
Pensiero Amoroso Determinato
Religiosamente entusiasti.
Portaci l'Illuminato Onnipotente.

L'atto di venerazione davanti al saio delle Stimmate di P. Pio

ATTO DI AFFIDAMENTO A SAN PIO
O Glorioso San Pio da Pietrelcina,
tu che sei il Santo di questo nuovo millennio,
tu che sei nostro amico,
consolatore delle nostre anime, aiuto di noi peccatori,
che per la tua sofferenza
comprendi benissimo tutte le nostre sofferenze,
a te affidiamo le richieste di bene per noi
e per i nostri cari;
a te affidiamo il nostro spirito
per renderlo capace di sopportare
tutte le pene che abbiamo nel cuore;
a te affidiamo la supplica di presentare
le nostre anime alla Vergine delle Grazie
per ottenere dal Signore l'eterna salvezza;
a te affidiamo la nostra richiesta di intercessione
per ottenere dalla Bontà divina la grazia..........
che ardentemente desideriamo.
Accoglici sotto la tua protezione,
difendici dalle insidie del maligno
e soprattutto intercedi presso l'Altissimo
perché col perdono dei nostri peccati diventiamo
perseveranti nelle vie del bene.

LA CASA DOVE HA VISSUTO PADRE PIO
LA CASA DOVE HA VISSUTO PADRE PIO

40 commenti:

  1. Bella sensazione vedere padre pio ancora così bello,sembra che dorme.ogni volta mi viene da piangere.

    RispondiElimina
  2. Parte pio aiutarmi,tu che ormai sri sempre nella mia cassa,ad ottenere il dono più grande che possa avere una famiglia.sei sempre nel mio pensiero.

    RispondiElimina
  3. Ancora e solo io....padre pio ascolta le mie preghiere,ti prego,fallo sopratutto per mia moglie,non la voglio vedere così.

    RispondiElimina
  4. Abbiamo avuto un a bella notizia da un certo padre Danilo per quanto riguarda la fivet,,cioè di andata tranquilli che é la volta giusta.pregate per noi,speriamo sia vero.grazie

    RispondiElimina
  5. Stamane ho fatto le analisi dopo quindici anni,spero che tutto serve per la riuscita della icsi .grazie

    RispondiElimina
  6. Ancora nessuno.....fate che la madonna delle grazie insieme a voi,ci stia vicino per giorno 10 sopratutto ,e che possiamo avere un bimbo,o bimba,con la promessa di chiamarla Maria grazia.....amen

    RispondiElimina
  7. Grazie di tutto ci siete stati vicino.........vi amiamo

    RispondiElimina
  8. Padre Pio,ti supplico non mi abbandonare,anche se io non sono degna di niente.Ma per l'amore che Ti lega ai tuoi fratelli in terra,anche adesso che sei in Cielo,Ti supplico di intercedere per me,affinche' io e Francesco ritorniamo ad essere una coppia.Padre,Tu conosci le mie sofferenze e le mie pene,io confido in Te,perche' Tu Padre Pio hai sempre aiutato chi ti invocava.Padre Pio ti prego esaudiscimi.Ti amo

    RispondiElimina
  9. Sono molto devota a San Padre Pio, lo prego tutti i giorni e spero che esaudisca la mia preghiera.

    RispondiElimina
  10. Buonanotte padre Pio , confido in te!

    RispondiElimina
  11. CARISSIMO PADRE PIO UMILMENTE E CON IL MIO CUORE IN MANO TI SUPPLICO E CHIEDO ANCHE A TE DI INTERCEDERE PER ME PRESSO L'ALTISSIMO MIO DIO CHIEDI UNA GRAZIA PER LA MIA MAMMS GIOVANNA HA UNA MALATTIA BRUTTISSIMA UNA LEUCEMIA CHE GLI HA TOLTO LO SPIRITO,IL SORRISO E LA VOGLIA DI SPERARE PER UNA GUARIGIONE TI PREGO SOLO DIO PUÒ AIUTARE LA MIA AMATA MAMMA CHE AMO E CHE VORREI GRIDARE AL MONDO CHE I MIRACOLI E LA FORTE PREGHIERA CHE SENTO NEL MIO CUORE ESISTE SALVATE MIA MAMMA RIDONALE E RIDONA A TUTTI NOI LA GIOIA E QUELLA FELICITÀ DEL GRANDE DONO DELLA VITA VI PREGO SPERO CHE IL PARADISO PER QUESTA MIA DOLCE ANGELO POSSA ATTENDERE ABBIAMO BISOGNO DI LEI PER GIOIRE GRAZIE IO CREDO CHE QUALCUNO LASSÙ MI ASCOLTERÀ... RIPOSA IN PACE AMEN

    RispondiElimina
    Risposte
    1. capisco come ti senti,io sto uguale devo aspettare giovedi per il verdetto ed è da martedi che soffro le pene dell inferno(oggi è lunedi)sto male l unica cosa che mi rincuora sono le preghiere sperando che qualcuno lassù mi senta ,ti auguro che tutto finisca per il meglio,preghiamo tutti insieme per tutte le mamme del mondo che sono la cosa più bella e dolce che esista ,non sò più dove sbattere la testa aiuto

      Elimina
  12. Caro Padre Pio oggi 23 settembre è l'anniversario nel quale il tuo corpo ha smesso di vivere e il tuo spirito è volato in cielo da Gesù....tu che adesso sei li e puoi parlare direttamente con lui ,vorrei dirti se puoi intercedere per me verso il Padre nostro...digli se può darmi tanta salute a me e le persone a me più care... digli se può donarmi un po di pace e serenità...e sopratutto vorrei tanto che Gesù ascoltasse le mie preghiere...lo so che sono un peccatore forse il più grande di questa terra ma comunque io cerco sempre di pregare affinchè Gesù si compiaccia...ti prego Padre Pio parla tu con lui...e tu Padre Pio cerca di darmi una mano quando mi rivolgo a te .. alla tua santa pazienza e alla tua santa bontà...
    Ciao Padre Pio grazie di tutto quello che hai fatto per me ...e grazie sopratutto per quello che continuerai a fare per me...Grazie grazie grazie.... tuo devoto figlio spirituale Enzo

    RispondiElimina
  13. santo padre pio ti supplico aiutaci tu tu sai tu puoi vieni ti imploro abbiamo bisogno di te senza il tuo aiuto non ce la farò mai ti prego ascoltami...amen auguri padre pio mio

    RispondiElimina
  14. santo padre pio intercedi tu con gesù digli per favore di mandarci an aiuto dal cielo ti supllico prega e interdeci tu per noi grazie

    RispondiElimina
  15. Padre Pio non c'è la faccio piu' AIUTAMI stò vivendo questa vita senza gusto AIUTAMI PER FAVORE sè tu vuoi puoi farlo Ti prego perdona i miei peccati GRAZIE

    RispondiElimina
  16. MADONNINA MIA VI RINGRAZIO PER TUTTO QUELLO CHE OGGI MI HAI DATO, E' STATA UNA BELLISSIMA GIORNATA,TI SUPPLICO STAMMI SEMPRE ACCANTO SOPRATTUTTO NEI MOMENTI DI SCONFORTO E DI SOLITUDINE; CONFIDO SEMPRE IN VOI, VI CHIEDO DI ASCOLTARE LE PREGHIERE DELLA VOSTRA SERVA CHE UMILMENTE CHIEDE IL VOSTRO DIVIN INTERVENTO. VI PREGO DI AIUTARMI A TROVARE BEN PRESTO UN UOMO BUONO AMABILE CHE AMI VOI SOPRATTUTTO. ABBIATE COMPASSIONE. HO BISOGNO DI TANTO AMORE. AIUTATEMI A TROVARE BEN PRESTO UN LAVORO,CON AMORE UNA VOSTRA SERVA.

    RispondiElimina
  17. Next up, kill the guys all the way across the way, and
    in the plaza below. Bobby Kotick has expressed some confidence in the upcoming lineup from his company.
    Payback challenges are, as it sounds, all about getting payback.


    my site; call of duty adwanced warfare hack tokens iphone hack

    RispondiElimina
  18. madonnina MIA ti prego per pieta'; ho voglia di lavorare, procurami un lavoro, sono stanca, voglio amare ed essere ricambiata procurami un fidanzato, voglio essere indipendente, confido nel vostro divin intervento. alleluia

    RispondiElimina
  19. Padre Pio...ti prego...stammi sempre accanto...non mi abbandonare...sto passando un brutto momento. Te ne prego intercedi per me con il Signore Dio Nostro...di concedermi la Grazia da me tanto attesa.
    Amen.

    RispondiElimina
  20. Padre Pio, ti chiedo se puoi innanzitutto di aiutare le persone che sono più in difficolta' di me. E se puoi di dare serenità alla mia famiglia e di poter conoscere e amare una persona con la quale poter formare una famiglia serena, nonostante gli errori che io ho fatto in passato. Ti ringrazio in ogni caso. L.

    RispondiElimina
  21. Perdonami di tutti i miei peccati. Ascolta la mia supplica intercedi per la mia famiglia fa che in questa casa scenda lo Spirito Santo aiutami converti tu sai chi ti prego fai questo miracolo tu che puoi porta le mie preghiere all'Altissimo e alla bella e cara Madonna. Grazie e fa che possa venire da te con sai chi con cuore colmo di gioia.ho promesso tante cose e le manterro' con tutto il cuore. Grazie San Pio spero e credo in te ti pregherò sempre grazie.

    RispondiElimina
  22. Fa che presto venga da te con lui convertito ti supplico fai questo miracolo. Perdonami di tutti i peccati perdonami. Grazie San Pio.

    RispondiElimina
  23. Aiutami ti supplico fai questo miracolo. Ti ringrazio grazie San Pio ti sarò sempre fedele per tutta la mia vita.

    RispondiElimina
  24. Ti prego ascolta il mio Angelo Custode aiutami. Perdonami di tutto. Grazie San Pio confido in te.

    RispondiElimina
  25. Ho fede in te San Pio. Grazie.

    RispondiElimina
  26. Fammi venire da te con mio marito fa che accada questo miracolo. Così saprò che mi hai aiutata. Grazie San Pio e perdonami di tutto. Grazie.

    RispondiElimina
  27. Fammi venire da te con mio marito fa che accada questo miracolo. Così saprò che mi hai aiutata. Grazie San Pio e perdonami di tutto. Grazie.

    RispondiElimina
  28. Grazie per quello che stai facendo per me. Ti lodero' per sempre. Fa che veniamo da te con il cuore colmo d'amore . Grazie San Pio.

    RispondiElimina
  29. Non sono degna di nulla perdonsmi.Dia fatta la volontà del Signore. Grazie padte Pio.

    RispondiElimina
  30. Padre Pio porta al Signore la mia supplica: Dio perdoni i mie peccati e mi conceda la grazia di un figlio che tanto desidero. Grazie San Pio per il conforto che dai alla mia vita

    RispondiElimina
  31. San Pio ascolta il mio Angelo Custode aiutami con la mia famiglia. Grazie San Pio grazie confido in te. Fa che possa venire da te a ringraziarti. Amen

    RispondiElimina
  32. Padre Pio se puoi ascolta il mio cuore ti prego aiutami, grazie. Ascolta il cuore di tutti coloro che ti implorano aiuta tutti noi. Grazie di cuore. Amen

    RispondiElimina
  33. Caro San Pio ti prego stammi vicino. Fa che possa venire da te per chiederti perdono e ringraziarti per la conversione di mio marito. Che diventi un bravo Cristiano e non tradisca mai più la sua famiglia. Fa che nella nostra famiglia scenda lo Spirito Santo. Te ne sarò eternamente grata. Grazie per quel che mi concederai. Ho fede in te e spero di venire da te il più presto possibile a ringraziarti per la Grazia che vorrai concederai. Grazie San Pio grazie.

    RispondiElimina
  34. So che non sono degna di nulla ma ti prego non abbandonarmi ti prego aiutami. Grazie grazie fammi venire da te a chiederti perdono.

    RispondiElimina
  35. Sono certa che mi stai aiutando grazie per quello che fai per me anche se non sono degna del tuo perdono. Grazie con tutto il cuore grazie.

    RispondiElimina
  36. Padre Pio illumina i dottori che mi seguono fai che mi guariscono. Te ne prego in ginocchio. Grazie

    RispondiElimina
  37. Padre Pio aiuta la mia famiglia a superare questo difficile periodo,proteggi l'operazione del mio papà.

    RispondiElimina
  38. Padre Pio aiuta mio papà,che la sua operazione vada a buon fine,che possa andare in pensione e trovare un Po' di pace...

    RispondiElimina
  39. Padre Pio aiutarmi a trovare un po'di serenità e pace.

    RispondiElimina

Lascia commento, una frase, un parere, una riflessione a questo articolo. Scrivi ciò che pensi ...