Parla con la Vergine

Parla con la Vergine
Chiedete, lasciate un messaggio, una preghiera, un racconto. Scrivi qui la tua preghiera da lasciare ai piedi della Madonnina

martedì 31 maggio 2011

Le sette gioie di Maria

Le sette gioie di Maria


Ave, Maria, piena di grazia, tempio della Trinità, ornamento della suprema bontà e misericordia.

Per questa tua gioia noi ti preghiamo di meritare che Dio Trinità abiti sempre nel nostro cuore e ci accolga nella terra dei viventi.



2. Ave, Maria, Stella del mare. Come il fiore non perde la bel­lezza a causa del profumo che emana, così tu non perdi il candore della verginità per la nascita del Creatore.

O Madre pia, per questa tua seconda gioia, sii nostra maestra nell'accogliere Gesù nella nostra vita.



3. Ave, Maria, la stella che vedi fermarsi sul bambino Gesù ti invita a rallegrarti perché tutte le genti adorano il tuo Figlio. O stella del mondo, fa' che anche noi possiamo offrire a Gesù l'oro della purezza della nostra mente, la mirra della castità della nostra carne, l'incenso della preghiera e dell'adorazione continua.



4. Ave, Maria, una quarta gioia ti è concessa: la risurrezione di Gesù il terzo giorno. Questo evento rafforza la fede, fa rina­scere la speranza, concede la grazia. 

O Vergine, madre del Risorto, effondi preghiere a tutte le ore affinché, grazie a questa gioia, al termine della nostra vita, sia­mo riuniti ai cori beati dei citta­dini del cielo.



5. Ave, Maria, hai ricevuto una quinta gioia, quando hai visto il Figlio salire alla gloria. 

Attraverso questa gioia imploriamo di non sottometterci alle potenze del demonio, ma di salire al cielo, dove finalmente possiamo godere con te e con il Figlio tuo.



6. Ave, Maria, piena di grazia. La sesta gioia te la dona lo Spi­rito Santo Paraclito, quando discende dall'alto a Pentecoste sot­toforma di lingue di fuoco. 

Per questa tua gioia noi speriamo che il Santo Spirito bruci col suo fuo­co di grazia i peccati causati dalla nostra cattiva lingua.



7. Ave, Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Alla settima gioia Cristo ti ha invitato quando ti ha chiamato da questo mondo al cielo, innalzandoti al di sopra di tutti i cori celesti. 

O Madre e Maestra, intercedi per noi affinché anche noi siamo innalzati al sommo delle virtù della fede, della speranza, della carità per poter un giorno essere uniti ai cori dei beati nella gioia eterna.



PREGHIAMO 



Signore Gesù Cristo, che ti sei degnato di rallegrare la gloriosa Vergine Maria con questa gioia settiforme, concedimi di celebrare devotamente queste medesime gioie, affinché, mediante la tua materna intercessione e i suoi meriti gloriosi, io possa essere sempre liberato da ogni tristezza presente e merita­re di gioire eternamente della tua gloria, insieme a lei e a tutti i tuoi santi. Amen.



31 MAGGIO
FESTA DELLA MADONNA MIRACOLOSA
PER LASCIARE UN MESSAGGIO ALLA MADONNINA
CLICCA QUI

Madonna Miracolosa

Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria

Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria

O cuore Immacolato di Maria, ardente di bontà, mostra il tuo amore verso di noi. 
La fiamma del tuo Cuore, o Maria, scenda su tutti gli uomini. 
Noi ti amiamo tanto, imprimi nei nostri cuori il vero amore così da avere un continuo desiderio di te. 
O Maria, mite e umile di Cuore, ricordati di noi quando siamo nel peccato. 
Tu sai che tutti gli uomini peccano. 
Donaci, per mezzo del tuo Cuore Immacolato la salute spirituale. 
Fà che sempre possiamo guardare alla bontà del tuo Cuore materno e che ci convertiamo per mezzo della fiamma del tuo Cuore. Amen
OGGI 31 MAGGIO SI FESTEGGIA IL GIORNO DEDICATO ALLA MADONNA MIRACOLOSA 
Madonna Miracolosa

lunedì 30 maggio 2011

Dell'aurora Tu Sorgi Più Bella


INNO A MARIA VERGINE MIRACOLOSA:
I nostri giorni: A Maria
I nostri sogni: A Maria
le nostre paure: A Maria
le nostre preghiere: A Maria

W Maria
In alto i nostri Cuori:
sono rivolti a Maria
Maria Miracolosa : prega per noi.


LA MISSIONE

LA MISSIONE:

Dio sta parlando e mi dice:
"Ora che noi,
Padre, Figlio e Spirito Santo,
dimoriamo in te,
non sentirti mai solo, né di giorno, ne di notte,
e non aver mai paura
perché niente di male ti accadrà.
Vai anche tu,
come i primi dodici apostoli,
ad annunziare il Vangelo di salvezza.
Vai anche tu,
a narrare le opere meravigliose
operate in te e intorno a te.
Vai anche tu
a far conoscere che Dio
non è quello che la gente spesso pensa.
Vai a dire a tutti
che Dio è misericordioso
e che guarda il cuore degli uomini
e non il loro vestito.
Vai anche tu,
come Francesco, per le strade del mondo
a chiamare fratello e sorella
ogni volto e ogni cosa che incontri.
Vai anche tu,
come i santi a spargere nelle case
il profumo dell'amore generoso e puro.
Vai anche tu,
come gli innamorati di Dio,
a spingere con forza la storia
verso la Gerusalemme celeste,
perché il mondo sia una cosa sola
come noi Tre siamo un solo Dio.
Vai,
Noi saremo sempre con te"


domenica 29 maggio 2011

Caro Gesù ti scrivo- Video + Preghiera dei bambini

Caro Gesù ti scrivo- Video

Preghiera dei bambini
Maria, aiutami a vivere sempre in amicizia con Dio 
e a crescere nella bontà.
Allontana da me le malattie e i pericoli dell'anima e del corpo.
Ti prego per le persone che soffrono e per i poveri del mondo.
Benedici mamma e papà e sii sempre la nostra protettrice.
Amen

Preghiera a Maria

Preghiera a Maria 
In preparazione per l'ultimo giorno del Mese Mariano

Ti preghiamo, signora nostra, speranza nostra: tu stella del mare, 
illumina i tuoi figli travolti da questo tempestoso mare del peccato;
 facci giungere al porto sicuro del perdono e, lieti della tua protezione, 
possiamo portare a compimento la nostra vita. 
Con l'aiuto di colui che tu hai portato in grembo e che il tuo santo petto ha nutrito. 
A Lui è onore e gloria per i secoli eterni.
Amen


Preghiera - Regala ciò che non hai...

 Regala ciò che non hai... 

Occupati dei guai, dei problemi
del tuo prossimo.
Prenditi a cuore gli affanni,
le esigenze di chi ti sta vicino.

Regala agli altri la luce che non hai,
la forza che non possiedi,
la speranza che senti vacillare in te,
la fiducia di cui sei privo.
Illuminali dal tuo buio.
Arricchiscili con la tua povertà.

Regala un sorriso
quando tu hai voglia di piangere.
Produci serenità
dalla tempesta che hai dentro.
"Ecco, quello che non ho te lo dono".
Questo è il tuo paradosso.

Ti accorgerai che la gioia
a poco a poco entrerà in te,
invaderà il tuo essere,
diventerà veramente tua nella misura
in cui l'avrai regalata agli altri.
Alessandro Manzoni



  

Preghiera di un anziano

Benedetti quelli che mi guardano con simpatia.
Benedetti quelli che comprendono il mio camminare stanco.
Benedetti quelli che parlano a voce alta per minimizzare la mia sordità.
Benedetti quelli che stringono con calore le mie mani tremanti.
Benedetti quelli che si interessano della mia lontana giovinezza.
Benedetti quelli che non si stancano di ascoltare i miei discorsi già tante volte ripetuti.
Benedetti quelli che comprendono il mio bisogno di affetto.
Benedetti quelli che mi regalano frammenti del loro tempo.
Benedetti quelli che si ricordano della mia solitudine.
Benedetti quelli che mi sono vicini nella sofferenza.
Beati quelli che rallegrano gli ultimi giorni della mia vita.
Beati quelli che mi sono vicini nel momento del passaggio.
Quando entrerò nella vita eterna mi ricorderò di loro presso il Signore Gesù Cristo.

Maria Vergine Santissima prega per tutti gli anziani. 
Amen.


sabato 28 maggio 2011

Consacrazione della famiglia al Cuore Immacolato di Maria

Vieni, o Maria, e degnati di abitare in questa casa. Come già al tuo Cuore Immacolato fu consacrata la Chiesa e tutto il genere umano, così noi, in perpetuo, affidiamo e consacriamo al tuo Cuore Immacolato la nostra famiglia. Tu che sei Madre della Divina Grazia ottienici di vivere sempre in grazia di Dio e in pace tra noi.

Rimani con noi; ti accogliamo con cuore di figli, indegni, ma desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell'eternità. Resta con noi come abitasti nella casa di Zaccaria e di Elisabetta; come fosti gioia nella casa degli sposi di Cana; come fosti madre per l'Apostolo Giovanni. Portaci Gesù Cristo, Via, Verità e Vita. Allontana da noi il peccato e ogni male.

In questa casa sii Madre di Grazia, Maestra e Regina. Dispensa a ciascuno di noi le grazie spirituali e materiali che ci occorrono; specialmente accresci la fede, la speranza, la carità. Suscita tra i nostri cari sante vocazioni.

Sii sempre con noi, nelle gioie e nelle pene, e soprattutto fa' che un giorni tutti i membri di questa famiglia si trovino con te uniti in Paradiso.

venerdì 27 maggio 2011

Video dedicato alla Madonna

Ave Maria -Video dedicato alla Madonna + Testo 

Testo del video: Mamma tenerissima dell'umanità provata, siamo piccoli tuoi figli desiderosi d'amore.
Vogliamo vivere per nutrirci della tua santità. Rendici partecipi, O Madre, dei tuoi sentimenti del tuo modo di essere, di fare, di amare. Nel buio delle nostre misere esistenze, ti chiamiamo per accoglierti nella nostra vita. Ascolta le nostre parole, i nostri aneliti nascosti, i gemiti del nostro dolore. Non restare indifferente di fronte alle nostre suppliche. La confusione e il delirio si sono impadroniti del nostro cuore e la mente implora chiarezza. I nostri pensieri turbano e inquinano l'amore che la divina bontà ha effuso nei nostri cuori. Non sappiamo più dove abita la gioia e la cerchiamo affannandoci in strade scure e senza scampo. Guidaci con la tua mano sull'unica via sicura quella percorsa da Gesù. Sii a noi vicina quando le sirene del peccato seducono la mente, gli occhi e il cuore. La tua voce non si stanchi mai di gridare che abbiamo sbagliato percorso e quando le nostre volontà ribelli e ostinate fingono di non ascoltare, sbarra a noi la strada della morte; non permettere più che la percorriamo.


giovedì 26 maggio 2011

Affidamento alla Madonna Miracolosa

AFFIDAMENTO ALLA MADONNA MIRACOLOSA
Madre mia, vergine santa
affido a te il mio cuore
affinché possa splendere di pace e di amore.
Affido a te le mie paure e le mie sofferenze
Affido a te tutte le gioie, i sogni e le speranze.
Resta con me, O Maria, affinché tu possa proteggermi da ogni male
e da ogni tentazione.
Resta con me, O Maria, affinché non manchi mai dentro me la forza
di pregare per tutte le famiglie, per tutti i giovani e tutti gli ammalati.
Madonna Miracolosa donami il coraggio e l'umiltà di
perdonare sempre.
Madonna Miracolosa, affido a te la mia anima
affinchè possa diventare una persona migliore da quella che sono.

martedì 24 maggio 2011

Le 15 Promesse della Madonna

1) A tutti quelli che reciteranno devotamente il mio Rosario, io prometto la mia protezione speciale e grandissime grazie.
2) Colui che persevererà nella recitazione del mio Rosario riceverà qualche grazia insigne.
3) Il Rosario sarà una difesa potentissima contro l'inferno; distruggerà i vizi, libererà dal peccato, dissiperà le eresie.
4) Il Rosario farà fiorire le virtù e le buone opere e otterrà alle anime le più abbondanti misericordie divine; sostituirà nei cuori l'amore di Dio all'amore del mondo, elevandoli al desiderio dei beni celesti ed eterni. Quante anime si santificheranno con questo mezzo!
5) Colui che si affida a me con il Rosario, non perirà.
6) Colui che reciterà devotamente il mio Rosario, meditando i suoi misteri, non sarà oppresso dalla disgrazia. Peccatore, si convertirà; giusto, crescerà in grazia e diverrà degno della vita eterna.
7) I veri devoti del mio Rosario non moriranno senza i Sacramenti della Chiesa.
8) Coloro che recitano il mio Rosario troveranno durante la loro vita e alla loro morte la luce di Dio, la pienezza delle sue grazie e parteciperanno dei meriti dei beati.
9) Libererò molto prontamente dal purgatorio le anime devote del mio Rosario.
10) I veri figli del mio Rosario godranno di una grande gloria in cielo.
11) Quello che chiederete con il mio Rosario, lo otterrete.
12) Coloro che diffonderanno il mio Rosario saranno soccorsi da me in tutte le loro necessità.
13) Io ho ottenuto da mio Figlio che tutti i membri della Confraternita del Rosario abbiano per fratelli durante la vita e nell'ora della morte i santi del cielo.
14) Coloro che recitano fedelmente il mio Rosario sono tutti miei figli amatissimi, fratelli e sorelle di Gesù Cristo.
15) La devozione al mio Rosario è un grande segno di predestinazione.

lunedì 23 maggio 2011

il Rosario - l'unico modo per dialogare con Maria

Il Rosario è la preghiera preferita di Maria, in tutte le sue apparizioni, la Madonna ha sempre invitato gli uomini a pregare. Non ha chiesto né offerto nuove forme di preghiera, ma ha chiesto che fossero rinnovate le forme antiche e che fosse data loro una nuova forza vitale. Nella recita del Santo Rosario non si tratta di ripetere formule, quanto piuttosto di entrare in colloquio confidenziale con Maria, di parlarle, di manifestarle le speranze, di confidarle le pene, di aprirle il cuore, di dichiararle la propria disponibilità nell'accettare i disegni di Dio, di prometterle fedeltà in ogni circostanza, soprattutto in quelle più difficili e dolorose, sicuri della sua protezione. Dire il Rosario quindi, non significa nient'altro che cercare il modo di stare accanto a Gesù e a Maria. Meditando i misteri della loro vita, noi siamo con loro. Essere con loro, significa avere sofferenze e problemi, ma senza esserne amareggiati. Essere con loro significa sperimentare la derisione e la delusione, senza mai cercare vendetta. Andare con loro significa, camminare nella nuova strada dell'uomo che crede in Dio, il quale fa nuove tutte le cose. Ogni preghiera può essere fatta in fretta, in modo da poter dire tutto; ma allora non incontreremo mai Gesù e Maria. Se preghiamo in fretta, c'è il pericolo che qual tempo sia per noi un tempo perduto e senza senso, così non ci innamoreremo mai della preghiera. Proprio come avviene nell'incontro con un amico: se non abbiamo tempo per lui o se quel tempo che trascorriamo con lui è troppo breve e se ciò che gli diciamo glielo diciamo freddamente, non ci sarà amicizia, perché si spegnerà. Perciò è importante avere tempo per la preghiera e per ogni preghiera.

Ave Maria - Preghiera in italiano e latino


Ave, o Maria, piena di grazia
il Signore è con Te;
Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell'ora della nostra morte.
Amen
-------------------
Ave, Maria, gràtia plena,
Dòminus tecum;
Benedicta tu in muliéribus,
et benedictus fructus ventris tui, Jesus.
Sancta Maria, Mater Dei,
ora pro nobis peccatòribus,
nunc et in hora mortis nostrae.

domenica 22 maggio 2011

la Madonna Miracolosa

Questo blog nasce per rendere omaggio alla beata vergine Maria.
L'immagine che vedete in questo sito è una statua benedetta della Madonna a cui ho dato il nome di "Madonna Miracolosa". Oltre alle tante grazie ricevute, questo simulacro rappresenta per me; devozione, fede, punto di riferimento e di preghiera. Questa Madonna Miracolosa è custodita dal 2007 nella mia casa e viene venerata giornalmente da tante preghiere; preghiere che solo le mie non sarebbero più bastate, tanto da creare questo sito nell'anno 2011 per raggruppare le preghiere di tutto il mondo, le preghiere di gente comune, le preghiere di chi ha bisogno di sentire la presenza della Vergine, le preghiere di tutti.