Parla con la Vergine

Parla con la Vergine
Chiedete, lasciate un messaggio, una preghiera, un racconto. Scrivi qui la tua preghiera da lasciare ai piedi della Madonnina

domenica 30 ottobre 2016

Esaudiscimi Signore ...

"Stringo forte il cuscino e cerco di immaginare un tuo abbraccio. Ti sento vicino, ti sento sempre più forte, sempre dentro me … I nostri occhi che parlano da soli, le mani che si sfiorano e ci lasciano un infinita emozione, il battito del nostro cuore che incessantemente non smette di dirci la verità,  una dura verità che a stento si riesce ad accettare, una condizione al limite dell’assurdo che pian piano si fa padrona del nostro essere".

Signore a te affido la mia vita, mi avvicino a te così come sono, con le mie imperfezioni, le mie incoerenze, le mie sfumature; ora ho bisogno dell’abbraccio di chi sa fino in fondo chi sono. Aiutami ad esaudire questo mio desiderio di vita. Discerni col tuo spirito sulla persona che amo, poggia le tue mani sante sul suo capo e fai in modo che possa scegliere con il cuore senza nessuna angoscia e paura del cambiamento. Tocca il suo cuore indicando la giusta via da seguire. Signore fa in modo che non soffra più di quanto lo stia già facendo, avvicinati e accompagna i suoi passi, ora più che mai ha bisogno del tuo aiuto e del tuo sostegno, fa che non faccia soffrire altre persone che innocentemente non hanno colpa, fai in modo di allontanare definitivamente le persone che in qualche modo non potranno far parte del suo futuro e soprattutto fai in modo che possa farlo con tanta delicatezza. Non chiedo altro Signore, esaudiscimi, rendimi felice e allo stesso tempo sciogli le catene mentali della persona in questione in modo tale da poter vivere questo grande sentimento liberi da paure e sofferenze che in questo momento lo soffocano.