Parla con la Vergine

Parla con la Vergine
Chiedete, lasciate un messaggio, una preghiera, un racconto. Scrivi qui la tua preghiera da lasciare ai piedi della Madonnina

martedì 31 maggio 2016

Festa della Madonna Miracolosa

Madre Vergine e Santa, tu che per mezzo di nostro Signore Gesù concedi le grazie a tutti coloro che a te si affidano con clemenza e speranza; nel giorno della tua festa volgi il tuo sguardo a chi implora il tuo aiuto, posa le tue mani sante verso chi ha bisogno della tua protezione, porta tutte le richieste di preghiera al Signore e scalda i cuori di chi oggi con devozione venera la tua santa immagine.

BENEDIZIONE A TUTTI I VISITATORI
O Dio, che alla tua Chiesa pellegrina nella fede
hai dato in Maria Vergine
l'immagine della futura gloria,
concedi ai tuoi fedeli
che si affidano alla Madonna Miracolosa,
di poter sempre alzare gli occhi con fiducia
verso di lei, fulgido modello di virtù
per tutto il popolo degli eletti.
Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio,
santa Madre di Dio:
non disprezzare le suppliche
di noi che siamo nella prova,
e liberaci da ogni pericolo,
o Vergine Miracolosa gloriosa e benedetta.

"LA BENEDIZIONE SCENDA SU DI TE,  NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, PER INTERCESSIONE DELLA MADONNA MIRACOLOSA, CHE TI POSSA CONCEDERE L'AMORE DI DIO, LA PACE E LA LIBERAZIONE DI OGNI MALE. AMEN"


Madonna Miracolosa,
aiutaci a saper comprendere,
accogliere, sostenere,
amare la vita;
fa che non ci abbandoniamo
agli scoraggiamenti
delle difficoltà quotidiane del vivere;
rendici forti, donaci, ogni giorno,
più salda la consapevolezza
che tu ci guidi e ci sostieni.
Benedici uomini e donne che,
pur nel limite della fatica,
ma con sincerità di cuore,
si sforzano, in modi diversi,
di rendere sempre più umana la vita,
dal concepimento all’ultimo istante
dell’esperienza terrena.
O Maria, che con il tuo “si” umile e grande sei diventata Madre dell’Autore della vita prega per le nostre famiglie, per quanti sono soli, per quanti vorrebbero ricominciare a credere, per gli ammalati, per i ragazzi e giovani, per i fidanzati, per le nostre parrocchie, per i nostri sacerdoti, 
Tu, madre compassionevole: Veglia su di noi, Maria
Tu, madre di misericordia: Veglia su di noi, Maria
Tu, madre di tenerezza: Veglia su di noi, Maria
Tu, madre di unità: Veglia su di noi, Maria 
Tu, madre amorosa: Veglia su di noi, Maria

domenica 1 maggio 2016

Non sei solo ...

Non disperare, quello che desideri arriverà nei tempi opportuni e arriverà il momento da te tanto aspettato, come vedi le cose migliorano di giorno in giorno, tutto inizia a prendere colore, lo stesso colore che ti si legge negli occhi e che cerchi di raggiungere;  l’amore ti fortifica, i tuoi occhi parlano da soli e lo sguardo che volgi verso questa persona è lo stesso di quando guardi me ogni qualvolta che mi vieni a trovare, non preoccuparti ci sono io a tenderti la mano, non sei solo. Prenditi cura delle persone che ti ho affidato perché avranno bisogno del tuo aiuto e rimani sempre lucido nelle decisioni da prendere in merito al compito che ti è stato affidato…