Parla con la Vergine

Parla con la Vergine
Chiedete, lasciate un messaggio, una preghiera, un racconto. Scrivi qui la tua preghiera da lasciare ai piedi della Madonnina

giovedì 25 dicembre 2014

Gesù sei nato e davanti al mondo intero ti veniamo ad adorare.

Oggi e per sempre nasci nei cuori di tutti noi e ci perdoni per il calvario che dovrai affrontare a causa dei nostri peccati e delle nostre debolezze. Eppure Nasci lo stesso pur sapendo che dovrai soffrire; nasci in una misera grotta con l’amore della tua e nostra amata madre Maria e morirai in quella santa croce che ogni giorno portiamo dopo di te per renderti onore e grazie. Sei Nato Signore e vivrai in ognuno di noi, vivrai dietro gli eventi, nelle persone che amiamo, passerai accanto a noi, nei crocevia del cammino, al momento di prendere decisioni importanti , quando viene la notte e ci sentiamo lontani da tutti e da Dio.  La sua presenza è reale e lo è anche la sua promessa. Non ci ha abbandonati:  è vicino, camminando, parlando, ascoltando, seguendo i nostri passi…

È l'amore che si dona fino all'estremo, si spezza, si offre. L'amore che lava i piedi, condivide il cibo e la vita. Gesù ci guarda, ci aspetta a braccia aperte per adorarlo e per ognuno di noi ci riserva un piccolo dono che porteremo con noi fino alla fine dei nostri giorni …

2 commenti:

  1. Insieme a te mio gesu voglio affrontare tutti le cose ke non accetto insieme a te mio salvatore voglio restare
    Ti prego resta accanto a me
    Io sono tanto stanca e scoraggiare ti prego aiutami ad accettare tutto qst..
    Voglio affrire a te tutte qst piccole croci ke mi fanno stare male, dico piccole xke la croce piu pesante l hai portata tu z noi. ..
    Perdonami mio gesu se in questa storia nn vedo la tua presenza...
    Aiutami aiutami
    Ho bisogno di te.

    RispondiElimina
  2. che bello questo Bambino Gesù . Gesù aiutami, rimani accanto a me nel nome del padre del figlio e dello spirito santo. AMEN

    RispondiElimina

Lascia commento, una frase, un parere, una riflessione a questo articolo. Scrivi ciò che pensi ...