Parla con la Vergine

Parla con la Vergine
Chiedete, lasciate un messaggio, una preghiera, un racconto. Scrivi qui la tua preghiera da lasciare ai piedi della Madonnina

giovedì 30 gennaio 2014

PREGHIERA CONTRO IL DIAVOLO

Supplica quotidiana a Maria
Il Signore disse al serpente: io porrò inimicizia tra te e la donna ,tra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno. (Gen.3,15)
Ave Maria

Chi è Costei che sorge come l’aurora, bella come la luna, fulgida come il sole, terribile come schiere a vessilli spiegati? (Ct 6,10)
Ave Maria

Nel cielo poi apparve un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle.(Ap 12,1)
Ave Maria

Prega per noi Santa Madre di Dio
affinché siamo resi degni delle promesse di Cristo

Ascolta Padre Santo le preghiere del tuo popolo e per l’intercessione della Vergine Maria, difendilo dalle insidie del nemico infernale che vuole spegnere la fede nel cuore dei tuoi figli, per le sue preghiere dona unità alla tua Chiesa perché possa compiere la missione che il Tuo Figlio Gesù le ha affidato, quella di portare nel mondo il Vangelo della salvezza, per Lui che vive e regna con lo Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen.

venerdì 24 gennaio 2014

O Gesù, divino Pastore

O Gesù, divino Pastore,
che hai chiamato gli Apostoli
per farne pescatori di uomini,
attrai a te cuori ardenti e generosi di giovani,
per renderli tuoi discepoli e tuoi ministri.
Tu, o Signore, sempre vivo a intercedere per noi,
dischiudi gli orizzonti del mondo intero,
ove la silenziosa e sofferta supplica
di tanti fratelli e sorelle
chiede luce di Fede e benedizione di Speranza.
Rispondendo alla tua chiamata,
possano essere sale della terra
e luce del mondo,
per annunciare la vita buona del Vangelo.
Estendi, o Signore, la tua amorosa chiamata
a tanti cuori disponibili e generosi;
infondi loro il desiderio
della perfezione evangelica
e la dedizione al servizio della Chiesa
e dei fratelli.

AMEN

sabato 18 gennaio 2014

PRENDI, SIGNORE, E RICEVI

Prendi, Signore, e ricevi
tutta la mia libertà,
la memoria,
l'intelligenza,
la volontà.

Prendi, signore, e ricevi
tutto quello che ho
e possiedo.

Tu me lo hai donato, Signore,
a te lo rendo,
a te lo affido.

Tutto è tuo, Dio mio:
di tutto disponi
secondo il tuo volere.

Dammi il tuo amore
e la tua grazia:
questo mi basta.

Non ti chiedo altro,
Signore, Dio mio.

Amen

martedì 7 gennaio 2014

Madre di ogni nostro desiderio di felicità

Madre di ogni nostro desiderio di felicità,
Tu sei la terra che dice sì alla vita.
Tu sei l’umanità che dà il suo consenso a Dio.
Tu sei la nuova Eva e la madre dei viventi.
Tu sei il frutto delle promesse del passato
e l’avvenire del nostro presente
Tu sei la fede che accoglie l’imprevedibile,
ascolta lo Spirito creatore e si meraviglia.
Tu sei la fede che accoglie l’invisibile,
come il fiore si apre al calore del sole.

lunedì 6 gennaio 2014

I tre Re Magi

I tre santi Re Magi dall'Oriente
chiedono in ogni piccola città:
«Cari ragazzi e giovinette,
dite, la strada per Betlemme è per di qua?»

Né i giovani né i vecchi non lo sanno
e i tre Re Magi sempre avanti vanno;
ma una cometa d'oro li conduce
che lassù chiara e amabile riluce.

La stella sulla casa di Giuseppe
ecco s'arresta: là devono entrare.
Il bovetto muggisce, il bimbo strilla,
e i tre Re Magi prendono a cantare.

giovedì 2 gennaio 2014

Poesia: "TI AUGURO" - un augurio per l'anno appena iniziato

Ti auguro sogni a non finire
la voglia furiosa di realizzarne qualcuno
Ti auguro di amare ciò che si deve amare
e di dimenticare ciò che si deve dimenticare
Ti auguro passioni, ti auguro silenzi
ti auguro il canto degli uccelli al risveglio
e risate di bambini.
Ti auguro di resistere all'affondamento,
all'indifferenza, alle virtù negative della nostra epoca.
Ti auguro soprattutto di essere te stesso...
Ti auguro soltanto quello che i più non hanno.
Ti auguro tempo, per divertirti e ridere;
se lo impiegherai bene, potrai ricavarne qualcosa.
Ti auguro tempo, per il tuo Fare e il tuo Pensare,
non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.
Ti auguro tempo, non per affrettarti e correre,
ma tempo per essere contento.
Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo,
ti auguro tempo perché te ne resti:
tempo per stupirti e tempo per fidarti
e non soltanto per guardarlo sull'orologio.
Ti auguro tempo per contare le stelle
e tempo per crescere, per maturare.
Ti auguro tempo, per sperare nuovamente e per amare.
Non ha più senso rimandare.
Ti auguro tempo per trovare te stesso,
per vivere ogni tuo giorno, ogni tua ora come un dono.
Ti auguro tempo anche per perdonare.
Ti auguro di avere tempo,
tempo per la vita.

mercoledì 1 gennaio 2014

Buon anno - Auguri e ringraziamenti

Buon 2014 a tutti, nessuno escluso... Che il nuovo anno porti tanta pace e serenità nei cuori di tutti noi, che sia un anno ricco di tanta salute fisica ed interiore, che sia pieno di buoni propositi, pieno di sogni e progetti che possano essere realizzati. Buon anno a chi in questo momento lo inizia soffrendo, a chi è malato, a chi è triste, a chi è disagiato, a chi non è libero. Buon anno a chi invece in questo momento lo inizia col sorriso, a chi è felice e realizzato ...   Felice anno nuovo a tutti, che la Vergine Maria ci protegga sempre e ci guidi lungo il percorso della nostra vita.

Colgo l'occasione per ringraziare tutti coloro che durante quest'anno hanno visitato questo sito... 
"duecentoventimila" sono le visite conteggiate e provenienti da ogni parte del mondo. Non resta che dirvi "220.000 volte GRAZIE". Un grazie particolare va a tutti coloro che hanno contribuito alla piena realizzazione del sito e a tutti coloro che hanno condiviso con me tantissime emozioni; un grande abbraccio, con affetto F.S.(operatore del sito)

 lascia un messaggio alla Madonna
AFFIDAMENTO DEL NUOVO ANNO A MARIA:
La Vergine Maria preservi
tutti noi e le nostre famiglie
da ogni attacco del maligno:
fisico, mentale e spirituale;
ed interceda presso Suo figlio Gesù
il cui Sangue ha redento il mondo
e sotto la cui Parola di Vita
ogni ginocchio si piega sottomesso
in cielo, in terra e sottoterra.
Che la Vergine Maria protegga 
tutti i prossimi dodici
mesi dell'anno rendendoli sereni,
in comunione con Suo figlio Gesù e
pieni di pace, di amore e carità.
Vergine e Madre nostra,
affidiamo completamente a te
l'anno nuovo appena iniziato.